EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Comune Udine, De Toni vara Giunta paritaria, 5 donne e 5 uomini

Dieci assessori, vicesindaco Venanzi (Pd)
Dieci assessori, vicesindaco Venanzi (Pd)
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - UDINE, 28 APR - Giunta paritaria quella del neo sindaco di Udine Alberto Felice De Toni: dieci assessori, cinque donne e cinque uomini. E' stata varata e presentata oggi. Del nuovo esecutivo che guiderà palazzo D'Aronco faranno parte volti noti e new entry. Tra i primi Alessandro Venanzi (Pd), che ricoprirà anche il ruolo di vicesindaco, Ivano Marchiol (Spazio Udine) ex candidato sindaco del M5S che al ballottaggio strinse l'accordo che consentì a De Toni di sovvertire il voto del primo turno contro il sindaco uscente e candidato del centrodestra Pietro Fontanini. Fanno parte della Giunta anche l'ex assessore Federico Pirone (Lista De Toni Sindaco), l'ex consigliera di opposizione Eleonora Meloni (Pd) e Stefano Gasparin (Pd) che per anni ha guidato l'Asp La Quiete di Udine (quella di Eluana Englaro), per la prima volta, eletto in Consiglio comunale. "Tra i criteri per le deleghe - ha spiegato il sindaco - ho tenuto conto del consenso espresso dagli elettori e dalle elettrici, della composizione di genere, delle competenze e delle opportunità. La giunta che ne esce è una squadra di validi assessori che sono certo daranno il loro meglio, ognuno nel referato di propria competenza". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, Netanyahu alla Knesset: "A Rafah un tragico incidente di cui rammaricarsi"

Le notizie del giorno | 27 maggio - Serale

Il proliferare di fake news in Slovacchia è un monito per l'Ue