EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Catcalling, condannati a Milano tre militari dell'esercito

Un mese di carcere per le molestie verbali a una 19enne
Un mese di carcere per le molestie verbali a una 19enne
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 27 APR - Sono stati condannati a un mese di carcere, con pena sospesa e non menzione, tre giovani imputati in uno dei primi processi celebrati in Italia per catcalling, ossia molestie verbali rivolte per strada o in un luogo pubblico. A deciderlo è stato il giudice monocratico milanese Luigi Fuda che ha ritenuto colpevoli i tre uomini che ai tempi della vicenda erano militari dell'esercito (uno ha poi lasciato) in servizio a Milano. Nel marzo 2021, secondo la ricostruzione, avrebbero preso di mira una 19enne con espressioni pesanti e insulti ripetuti pomeriggio. La difesa, lette le motivazioni, farà ricorso. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, inaugurato il museo di Banksy a New York: la più grande collezione di murales dell'artista

L'Estonia teme operazioni ibride russe: in aumento i casi di spionaggio e guerra elettronica

Georgia: la Commissione di Venezia boccia la legge russa, minaccia la libertà di espressione