Migranti, fermati a Crotone tre presunti scafisti

Avrebbero condotto yacht con 161 a bordo fino a coste Calabria
Avrebbero condotto yacht con 161 a bordo fino a coste Calabria
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CROTONE, 26 APR - Tre cittadini egiziani sono stati sottoposti a fermo dai militari della Sezione operativa navale della Guardia di Finanza di Crotone assieme a personale della Squadra Mobile, perché ritenuti gli scafisti di un'imbarcazione soccorsa in mare da mezzi navali della Capitaneria di Porto e dell'Agenzia Frontex. I tre, secondo quanto emerso dalle indagini successive all'operazione di soccorso, avrebbero condotto un motoryacht con a bordo 161 migranti trasbordati, in alto mare, sulle unità navali e sbarcati poi nel porto di Crotone. I fermi sono stati disposti a seguito delle attività di indagine condotte sotto sotto la direzione e lo stretto coordinamento della Procura di Crotone sin dal momento dell'arrivo in porto dei migranti. I tre presunti trafficanti sono accusati a vario titolo di avere reso possibile il trasporto dei migranti dalla Turchia fino al punto in cui l'unità si era fermata in vicinanza di una nave mercantile. Ulteriori approfondimenti investigativi sono in corso sulla base degli elementi raccolti dagli investigatori. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nestlé: distrutte due milioni di bottiglie d'acqua della filiale Perrier. Scoperti batteri "fecali"

Ucraina, Biden firma il pacchetto di aiuti all'estero da 95 miliardi: "Armi già nelle prossime ore"

Le notizie del giorno | 24 aprile - Serale