EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Cadono in un crepaccio sul Monte Rosa, salvati due scialpinisti

Intervento di recupero reso difficile dalla pessima visibilità
Intervento di recupero reso difficile dalla pessima visibilità
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - AOSTA, 26 APR - Due scialpinisti sono stati tratti in salvo dopo essere caduti in un crepaccio sul Monte Rosa. Si tratta di due francesi di 32 e 48 anni. L'incidente si è verificato sul ghiacciaio del Lys, a quota 3.700 metri circa. I due sono caduti per una decina di metri e uno è rimasto incastrato nel ghiaccio. Le condizioni di entrambi sembrano buone, solo uno dei due presenta uno stato di ipotermia. Sono stati portati al pronto soccorso dell'ospedale Parini di Aosta. Sul posto è intervenuto il Soccorso alpino valdostano, sia in elicottero sia con due tecnici via terra. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Difesa: Mare Aperto 2024, la più grande esercitazione navale nel Mediterraneo centrale

Un tour gastronomico e una pausa caffè in Qatar

Elezioni in Sudafrica: al voto tra povertà e disoccupazione record