EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Podcast della Fondazione Fossoli per la Liberazione di Carpi

Disponibile dal 22 aprile sul sito e sulla pagina Facebook
Disponibile dal 22 aprile sul sito e sulla pagina Facebook
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CARPI, 21 APR - Il 22 aprile, in occasione del 78/o anniversario della Liberazione di Carpi, la Fondazione Fossoli pubblicherà un podcast per raccontare, attraverso i ricordi di chi lo ha vissuto, la fine dell'occupazione nazista e la caduta del regime fascista. Il podcast sarà disponibile sul sito della Fondazione e, tramite link, sulla pagina Facebook. Per ulteriori informazioni sulle iniziative: www.fondazionefossoli.org. La Fondazione Fossoli gestisce fin dal 1996 un sistema memoriale di importanza internazionale comprendente il sito storico del Campo di Fossoli, l'opera d'arte del Museo Monumento al Deportato e il complesso delle ex Sinagoghe carpigiane, dove ha la sua sede. Il sito storico è un eccezionale testimone di pietra che conserva le tracce delle vicende che hanno caratterizzato gli anni centrali del XX secolo. A Fossoli, circa 6 km da Carpi, è visibile il Campo costruito nel 1942 dal Regio Esercito per imprigionare i militari nemici. Nel dicembre 1943 il sito è trasformato dalla Repubblica Sociale Italiana in Campo di concentramento per ebrei. Dal marzo 1944 diventa Campo poliziesco e di transito (Polizei und Durchgangslager), utilizzato dalle SS come anticamera dei Lager nazisti. Il Museo Monumento al Deportato politico e razziale nei campi di sterminio nazisti è stato inaugurato nel 1973 ed è una struttura unica nel suo genere, frutto dell'impegno civile di artisti che furono anche testimoni degli avvenimenti che rappresentavano. L' edificio che ospita gli uffici della Fondazione Fossoli era la sede dell'Università ebraica di Carpi e custodisce ancora oggi due sinagoghe, una settecentesca e l'altra ottocentesca. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: entrata in vigore la legge sulla mobilitazione, cosa prevede

Polonia: maxi finanziamento per rafforzare il confine con Bielorussia e Russia

Maltempo: in Francia e Belgio case allagate e auto sommerse