Sul dl migranti regge l'intesa nella maggiorana, domani l'ok

Accordo anche con l'opposizione, via il maxiemendamento canguro
Accordo anche con l'opposizione, via il maxiemendamento canguro
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 19 APR - Regge l'intesa nella maggioranza sul decreto legge sui migranti all'esame dell'Aula del Senato, che prevede tra l'altro una stretta sulla protezione speciale senza arrivare alla cancellazione. La Lega infatti ha annunciato di aver ritirato le proposte di modifica che puntavano ad abolirla. Il testo è destinato a incassare il via libera di Palazzo Madama domani in mattinata. Un calendario dei lavori che è stato stabilito in seguito all'accordo anche con le opposizioni: FdI, Lega e Fi hanno ritirato il maxiemendamento canguro - che riassumeva in un testo unico tutte le proposte di modifica comuni - e concordato una giornata di dibattito parlamentare sul tema. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Vendetta, geopolitica e ideologia: perché l'Iran ha attaccato Israele

Gaza, Hamas rifiuta la proposta israeliana di cessate il fuoco e difende Teheran: Attacco meritato

Europee, i conservatori francesi fanno campagna elettorale sull'immigrazione al confine italiano