Senzatetto ucciso a Udine: fermate due persone

Condotte in Questura, Scientifica nella loro abitazione
Condotte in Questura, Scientifica nella loro abitazione
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - UDINE, 19 APR - Gli agenti di polizia hanno posto due persone in stato di fermo nell'ambito delle indagini per l'omicidio del senzatetto Luca Tisi. Le due persone si trovano in Questura a Udine. Lo confermano all'ANSA fonti qualificate che partecipano all'inchiesta. Le due persone fermate sono state prelevate nella loro abitazione - vivono insieme - attorno alle 10 di questa mattina. La Polizia scientifica sta svolgendo i rilievi. Le loro posizioni sono al vaglio di investigatori e inquirenti, potrebbero aver avuto ruoli e responsabilità diversi nella vicenda. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni europee, tutto quello che c'è da sapere per andare alle urne informati

Usa, l'ex vicepresidente Pence: "Io contro l'isolazionismo, dobbiamo sostenere gli alleati"

Le notizie del giorno | 22 aprile - Serale