EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Nuova scossa di terremoto nella zona di Umbertide, scuole chiuse

Tutti gli istituti sono stati fatti evacuare questa mattina
Tutti gli istituti sono stati fatti evacuare questa mattina
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PERUGIA, 17 APR - Tutte le scuole sono state fatte evacuare stamani a Umbertide dopo la nuova scossa di terremoto con magnitudo 3.3 registrata poco prima delle 9. I bambini più piccoli sono stati riportati a casa dai genitori, subito accorsi presso i vari istituti. Un'ordinanza del sindaco stabilisce intanto la chiusura per domani, martedì 18, di tutte le scuole del territorio. A Umbertide - si apprende in Comune - c'è stata anche in questa occasione tanta paura tra i cittadini, ma non si segnalano al momento ulteriori danni, dopo quelli prodotti dell'evento tellurico del 9 marzo scorso, quando si era registrata anche una scossa di magnitudo 4.6 sulla scala Richter. I vigili del fuoco sono tuttavia al lavoro per i sopralluoghi. Al momento gli unici timori riguardano la stabilità del campanile della piazza di Pierantonio, frazione di Umbertide, che era stato gravemente danneggiato il 9 marzo. La scossa di oggi è stata avvertita anche in diverse zone di Perugia. In alcune scuole i bambini sono stati fatti uscire per precauzione. Al momento non si registrano danni. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Repubblica Democratica del Congo, il portavoce dell'esercito: "Sventato un tentativo di golpe"

Iran: nessuna notizia del presidente Raisi dopo incidente all’elicottero su cui viaggiava

Guerra in Ucraina: entrata in vigore la legge sulla mobilitazione, cosa prevede