EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Nel 2023 protezione speciale per 3.800 richiedenti

Sono il 20%. Protezione internazionale per il 17%.Diniego al 63%
Sono il 20%. Protezione internazionale per il 17%.Diniego al 63%
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 17 APR - Nel 2023, su 19.000 decisioni adottate finora dalle Commissioni territoriali sulle domande di asilo, il 20% (3.800) è stato di riconoscimento della protezione speciale, il 17% di riconoscimento della protezione internazionale e il 63% è stato di diniego. Nel 2022, su circa 59.000 decisioni delle Commissioni, il 19% è stato di riconoscimento della protezione speciale, a fronte del 25% di riconoscimento della protezione internazionale; il 56% delle decisioni è stato invece di diniego. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 18 giugno - Pomeridiane

Gaza, in 100mila protestano a Gerusalemme contro Netanyahu: chiedono elezioni e rilascio ostaggi

Malawi, i funerali di Stato del vicepresidente Chilima: il presidente chiede indagine indipendente