EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Venezia, in mille in piazza per chiedere più attenzione a città

Sfila anche Pulcinella,le 'promesse mancate della Legge Speciale
Sfila anche Pulcinella,le 'promesse mancate della Legge Speciale
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENEZIA, 16 APR - Campo Sant'Angelo, nel cuore di Venezia, ha visto oggi il ritorno in piazza di decine di comitati che si battono contro i mali storici della città: lo spopolamento, la pressione turistica, il moto ondoso, le politiche residenziali per favorire la permanenza dei giovani. Oltre un migliaio i partecipanti, con artisti di strada, personaggi sui trampoli, tra i quali le maschere di Pantalone e Pulcinella, che hanno dato vita ad sit-in nel campo dominato dalla vista del grande campanile inclinato, che si staglia dal confinante Santo Stefano. ,L'occasione erano i 50 anni della legge speciale per Venezia, varata nel 1973, che in mezzo secolo ha portato ingenti finanziamenti per la sua salvaguardia, ma che - hanno denunciato le associazione del centro storico - ha visto anche tante promesse non mantenute. Chi ha preso la parola, ha messo nel mirino soprattutto i temi dello spopolamento, "nonostante le centinaia di alloggi pubblici chiusi", e il problema del turismo di massa. Tra gli interventi anche quello di Marco Borghi, presidente della Municipalità di Venezia. Alla manifestazione era presente anche una delegazione di Italia Nostra. Tra i prossimi obiettivi dei comitati, la stesura un "manifesto per Venezia" che sintetizzi le richieste dei veneziani in vita di una revisione della Legge Speciale. Nei tanti manifesti esposti, è finito nel mirino anche il progetto comunale del Bosco dello Sport e del nuovo stadio a Tessera: "Venezia è di chi ci vive", "No a nuovi stadi, sì alle manutenzioni". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 18 giugno - Serale

Gli europei di calcio non faranno uscire l'economia tedesca da anni di stagnazione

Olimpiadi Parigi 2024: le misure di sicurezza per la cerimonia di apertura dei Giochi