Azione, stop al partito unico è una scelta di Italia viva

La replica: chiudere è un clamoroso autogol di Calenda
La replica: chiudere è un clamoroso autogol di Calenda
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 13 APR - Non si placa lo scontro tra Carlo Calenda e Matteo Renzi. "Renzi tornato alla guida di Italia Viva da pochi mesi non ha alcuna intenzione di liquidarla in un nuovo partito", si legge in una nota di Azione. Una scelta legittima ma contrastante con le promesse fatte agli elettori. Dopo mesi di tira e molla ne abbiamo semplicemente preso atto". Poco dopo arriva la replica di Italia viva: "Interrompere il percorso verso il partito unico è una scelta unilaterale di Carlo Calenda. Pensiamo che sia un clamoroso autogol ma rispettiamo le decisioni di Azione". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il nuovo patto Ue per la migrazione "inaugurerà un'era mortale di sorveglianza digitale"

Elezioni Ue, Grecia: disoccupazione alta e salari bassi preoccupano i giovani

Le notizie del giorno | 17 aprile - Serale