Mega-svastica nel parco per gioco, identificati 5 minorenni

Escluso movente politico, verso informativa cc a procura Minori
Escluso movente politico, verso informativa cc a procura Minori
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FROSINONE, 12 APR - I carabinieri della stazione di Monte San Giovanni Campano, in provincia di Frosinone, hanno identificato cinque minorenni di età comprese tra i 15 ed i 17 anni, accusati di avere divelto i tappetini in gomma nel parco giochi di località Colli per comporre una gigantesca svastica nella vicina piazza Aldo Moro durante la notte tra sabato e domenica di Pasqua. All'identificazione si è arrivati attraverso le testimonianze raccolte dai carabinieri che ora stanno predisponendo la convocazione in caserma dei genitori per informarli dell'accaduto ed ultimando un'informativa per la Procura dei Minori. Escluso il movente politico, secondo chi indaga si è trattato di un gioco della cui portata i ragazzi non si sono resi conto. A loro carico c'è una denuncia contro ignoti per 'danneggiamento della cosa pubblica' formalizzata dal sindaco Emiliano Cinelli. Che nelle prossime ore valuterà se chiudere la questione con delle scuse pubbliche e facendo riparare il parco ai ragazzi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Coloni israeliani attaccano villaggi in Cisgiordania, alta tensione con l'Iran

Sydney: attacco in un centro commerciale, morti e feriti

Turchia, incidente in funivia: un morto e sette feriti