EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Migranti: consigliere Senigallia salpa con nave ong, basta morti

Per la seconda volta in due anni, oltre un mese nel Mediterraneo
Per la seconda volta in due anni, oltre un mese nel Mediterraneo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SENIGALLIA, 05 APR - Sta per salpare da Napoli la nave della ong "ResQ - People Saving People" e, per la seconda volta in due anni, il consigliere comunale di Senigallia (Ancona) Enrico Pergolesi è salito a bordo per dare una mano. Classe '77, laurea in filosofia e anni di politica sul campo, Pergolesi - che sette mesi fa ha avuto la casa alluvionata dall'esondazione del fiume Misa - rimarrà cinque settimane in mare per aiutare a evitare nuove stragi e altri morti in mare. "Dopo ciò che è successo a Cutro, mi sono detto - spiega all'ANSA - che la miglior opposizione che si può fare a questo governo inumano, che parla di esseri umani come 'carichi residuali', che per la sua inadempienza ha lasciato morire più di 90 persone, la migliore opposizione è esserci. È dare il proprio contributo oltre ciò che si può". Una motivazione politica oltre che umanitaria. Sulla strage di migranti nel Mediterraneo, il consigliere comunale di Diritti al Futuro Senigallia ha dichiarato: "E' come assistere a un incendio e notare che i vigili del fuoco non possono intervenire: chi non prenderebbe almeno un secchio?". Durante la missione terrà una sorta di diario di bordo per aggiornare, quanti lo vorranno seguire, sulle manovre di salvataggio che verranno effettuate in mare e sulle difficoltà incontrate. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Georgia: la presidente Zourabichvili pone il veto alla 'legge russa'

Nuova Caledonia: sesta vittima durante le proteste, perché Parigi accusa l'Azerbaijan

Maltempo in Europa: inondazioni in Germania, Scholz annulla comizio elettorale