Falsi allarmi bomba a Roma in scuole internazionali

L'aggressore è fuggito, indaga la polizia
L'aggressore è fuggito, indaga la polizia
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 04 APR - Quattro scuole internazionali a Roma hanno ricevuto una mail con minacce e con l'annuncio, poi risultato falso, della presenza di una bomba. Si tratta, in base a quanto si apprende, del Marymount in via di Villa Lauchli, nel quartiere Flaminio, della The New School Rome in via della Camilluccia, la St George's British International School a La Storta e St. Stephen's School all'Aventino. Sugli episodi indaga la polizia. Al Marymount gli artificieri della polizia nin hanno trovato alcun ordigno, l'istituto, in via precauzionale, era stato evacuata. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: la Camera approva gli aiuti all'Ucraina per 61 miliardi di dollari

Gaza: Erdoğan incontra Ismail Haniyeh e il ministro degli Esteri egiziano a Istanbul

Migranti, i Paesi europei del Mediterraneo chiedono cooperazione e nuovi fondi