EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Sala, il governo ci vuole portare indietro, no al revisionismo

Sui fondi del Pnrr ha ribadito 'siamo pronti a investirli'
Sui fondi del Pnrr ha ribadito 'siamo pronti a investirli'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 02 APR - "Questo è un governo che ci vuole portare indietro" il sindaco di Milano Giuseppe Sala a Mezz'ora in più, ha parlato delle trascrizioni dei figli di famiglie omogenitoriali ma anche della "idiozia del foresterismo linguistico", del Pnrr e delle polemiche sul 25 aprile. "Io sono felice se i miei figli parlano inglese. Loro - ha aggiunto - hanno idee anni '70". E parlando delle famiglie con genitori dello stesso sesso, Sala ha spiegato che "se nella contemporaneità c'è un certo modello di società, che mi piaccia o no, devo farci conto". E quindi questa è una questione che "il Parlamento deve affrontare". "Non possiamo lasciare alla ministra Roccella l'idea di indirizzare i destini del Paese e di tante famiglie: ne parlino in Parlamento" ha osservato. Secondo il sindaco, non bisogna evocare il rischio del fascismo ma "senz'altro - ha detto - si deve evocare il rischio di omissione chiara della nostra storia e questo lo combatterò". "Ho buoni rapporti con l'Anpi e sarò sul palco. Non sono per il muro contro muro ma la continua rimozione dell'ignominia del fascismo non va bene Riconciliamo. Se però - ha sintetizzato - continuano ad andare avanti si arriverà al punto in cui si dirà 'noi vediamo il Paese in maniera diversa' e lo vediamo in maniera diversa". Sul Pnrr Sala ha ribadito che Milano non vuol togliere fondi a nessuno."Io ho detto che siamo pronti a investirli, se ci sono. Ma se ci sono fondi inutilizzati, che facciamo? Li buttiamo via?" ha chiesto. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Presidenziali in Lituania: cittadini al voto per la sfida tra Nausėda e Šimonytė

Nuova Caledonia: rimpatriati i turisti, sette i morti per gli scontri nell'arcipelago

Guerra a Gaza: proteste a Tel Aviv, apre il valico di Kerem Shalom