17enne trovato morto in capannone in disuso nel Napoletano

Si sarebbe arrampicato sul tetto, ma un pannello ha ceduto
Si sarebbe arrampicato sul tetto, ma un pannello ha ceduto
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 02 APR - Il cadavere di un giovane di 17 anni è stato trovato questa sera dai carabinieri della locale tenenza a Casalnuovo di Napoli, in via Giovanni Falcone all'interno di uno stabilimento industriale in disuso. Secondo una prima ricostruzione ancora tutta da verificare il minore era in compagnia di due amici. Si sarebbe arrampicato sul tetto di un capannone e un pannello di plastica avrebbe ceduto sotto il suo peso. Il 17enne sarebbe precipitato e morto sul colpo per l'impatto. Sono in corso indagini per ricostruire la dinamica dell'incidente, con rilievi a cura dei militari del nucleo investigativo di Castello di Cisterna. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il nuovo patto Ue per la migrazione "inaugurerà un'era mortale di sorveglianza digitale"

Elezioni Ue, Grecia: disoccupazione alta e salari bassi preoccupano i giovani

Le notizie del giorno | 17 aprile - Serale