Omicidi a Roma, scoperto un arsenale con pistole e fucili

Operazione della Dda a Pietralata. Arrestata una persona
Operazione della Dda a Pietralata. Arrestata una persona
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 30 MAR - Scoperto e sequestrato questa notte a Roma, nella zona del quartiere Pietralata, un arsenale con una decina di pistole e un fucile. Una attività che rientra nelle indagini della Dda sugli ultimi omicidi avvenuti in città e in particolare gli agguati a Luigi Finizio, avvenuto il 13 marzo scorso a Torpignattara e quello avvenuto la notte tra domenica e lunedì ai danni di Andrea Fiore. L'uomo che custodiva l'arsenale, un italiano, è stato arrestato e i pm ne chiederanno la convalida. Gli inquirenti ritengono che gli ultimi fatti di sangue siano legati ad una lotta tra bande criminali per questioni legate anche alla droga. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Come viene visto l'attacco a Israele in Iran?

Vendetta, geopolitica e ideologia: perché l'Iran ha attaccato Israele

Gaza, Hamas rifiuta la proposta israeliana di cessate il fuoco e difende Teheran: Attacco meritato