Foti, Codice degli Appalti è stato scritto da Consiglio di Stato

La visione patriottica fa scuola
La visione patriottica fa scuola
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 30 MAR - "Il codice degli appalti è aderente ai principi della legge delega del precedente governo che lo ha voluto rivoluzionare in relazione al Pnrr, senza limitarsi a recepire le direttive europee. Inoltre, chi lo ha scritto è stato il Consiglio di Stato, organo terzo, che ha avuto la delega dal precedente esecutivo. I dati sulla corruzione riguardano le vecchie norme e testimoniano come queste andavano cambiate. La Pubblica Amministrazione ha un principio generale di indipendenza e di parità di trattamento, non dobbiamo avere retropensieri criminogeni". Lo ha detto, intervenendo a Start su Sky Tg24, il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera, Tommaso Foti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania, ancora una spy story: arrestate tre persone a libro paga della Cina

Crisi climatica, Polonia: da 26 gradi a temperature sotto zero in pochi giorni

Israele, capo intelligence militare Haliva si dimette per l'attacco del 7 ottobre di Hamas