Il Papa invia messaggio a ucraini, Dio non è crudele

Il Pontefice lo affida alla missione di Francescani e S.Egidio
Il Pontefice lo affida alla missione di Francescani e S.Egidio
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - LEOPOLI, 28 MAR - "Dio non è crudele, Dio coccola. E' l'uomo che quando si sente Dio diventa crudele". Questo il messaggio che Papa Francesco ha affidato alla missione di pace in Ucraina guidata da Francescani conventuali, Sant'Egidio, Auxilium e Figc. A farsi portavoce del messaggio è padre Enzo Fortunato che oggi ha trasmesso quella che definisce "la carezza del Papa" ai feriti di guerra nell'ospedale San Pantaleo di Leopoli e ai bambini del centro di accoglienza. "Il Papa ha chiesto - ha riferito padre Fortunato - di portare a ciascuno di voi personalmente questo suo messaggio e il suo abbraccio", insieme agli auguri per la prossima Pasqua. Il Pontefice ha anche inviato rosari, libri per bambini e biglietti con gli auguri pasquali. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: Erdoğan incontra Ismail Haniyeh e il ministro degli Esteri egiziano a Istanbul

Migranti, i Paesi europei del Mediterraneo chiedono cooperazione e nuovi fondi

Canarie: proteste sulle isole contro il turismo di massa