EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Trovato cadavere in una cisterna, si ipotizza omicidio

La scoperta è stata fatta dopo la segnalazione di un testimone
La scoperta è stata fatta dopo la segnalazione di un testimone
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SPECCHIA, 25 MAR - Il cadavere di un uomo di 79 anni, Vincenzo Scupola, è stato trovato rinvenuto poco in una cisterna per la raccolta di acqua piovana in una zona di campagna a Specchia, nel Salento. Il rinvenimento del corpo è avvenuto dopo una segnalazione telefonica fatta a commissariato di polizia da una persona che ha raccontato di aver visto un uomo in una pozza di sangue per terra vicino ad una cisterna, e accanto a lui un secondo uomo con in mano un bastone. Sul posto ci sono gli agenti del locale commissariato e i carabinieri della scientifica con i vigili del fuoco. Si sta attendendo l'arrivo del magistrato di turno. Prima di rimuovere il corpo, bisognerà svuotare la cisterna che è poco profonda ed interrata. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Latina, indagato datore di lavoro per morte bracciante: aveva abbandonato Satnam con braccio mozzato

Le notizie del giorno | 20 giugno - Serale

Migranti: cinque morti in un naufragio al largo delle Isole Canarie, 68 in salvo