EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Nordio, carceri sovraffollate, ma ridurremo la criticità

Il ministro della Giustizia commenta il rapporto di Strasburgo
Il ministro della Giustizia commenta il rapporto di Strasburgo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - UDINE, 24 MAR - "E' vero le nostre carceri sono sovraffollate, abbiamo ampi progetti per ridurre questa criticità. Un progetto a lungo termine riguarda la dismissione delle vecchie carceri, come Regina Coeli che può essere venduto sul mercato, prevedendo la costruzione di nuove case, ma anche un progetto a lungo termine, soluzione più ambiziosa e definita, di utilizzare una serie di edifici, a cominciare da caserme dismesse, che hanno struttura compatibile con il carcere". Così il ministro della Giustizia Carlo Nordio, sul rapporto del iCpt, organo anti tortura del Consiglio d'Europa, per il quale le carceri italiane sono "violente e sovraffollate" (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Papua Nuova Guinea: frana provoca oltre cento morti

Guerra a Gaza: bombe di Israele dopo la sentenza Cig, l'Italia riparte con i finanziamenti Unrwa

Cosa ha causato il crollo del ristorante Medusa a Maiorca?