Valanga sopra Courmayeur,"distacco partito sotto i nostri piedi"

I due ragazzi salvi dopo essere stati trascinati per 10 metri
I due ragazzi salvi dopo essere stati trascinati per 10 metri
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - AOSTA, 20 MAR - "Ci siamo infilati con gli sci nel canale e poi, a un certo punto, la valanga è partita sotto i nostri piedi. Noi siamo stati trascinati per una decina di metri e siamo riusciti a salvarci. Loro, invece, sono state portate più a valle". Così ai soccorritori i due ragazzi superstiti della valanga caduta domenica nel 'couloir' degli Spagnoli, in val Veny, sopra Courmayeur, costata la vita a due sciatrici di 25 anni. I quattro amici, di nazionalità svedese e di età compresa tra i 21 e i 25 anni, stavano da qualche tempo a Chamonix (Francia). Domenica erano arrivati sul versante italiano del massiccio del Monte Bianco per un'uscita di 'freeride' da svolgersi in giornata. I due sopravvissuti non sono guide alpine e le due ragazze si erano affidate a loro: da questo punto di vista, mancando una posizione di garanzia, non emerge al momento una loro responsabilità. I corpi delle due vittime si trovano presso la camera mortuaria di Courmayeur. Gli accertamenti sono affidati al Soccorso alpino della guardia di finanza di Entrèves, che ha condotto le operazioni insieme al Soccorso alpino valdostano. La valanga si è staccata a circa 2.300 metri di quota e la prima vittima è stata trovata 120 metri più in basso, la seconda a circa 270 metri. La slavina ha percorso uno sviluppo di circa 600 metri, arrivando al fondo valle. L'altezza del fronte è di circa tre metri. Dopo il recupero della prima vittima, nel tardo pomeriggio di domenica, le condizioni meteo non hanno consentito di proseguire con le operazioni di ricerca, che sono riprese stamane. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, attacco russo a Dnipro: 8 morti, primo sì da Camera Usa per aiuti a Kiev, Israele e Taiwan

Svezia, il futuro del clima e dell'energia rinnovabile passa dalle turbine eoliche in legno

Medio Oriente, la comunità internazionale e il G7 chiedono moderazione a Israele e all'Iran