Cadavere nell'Isarco, autopsia esclude morte violenta

Il corpo trovato la scorsa settimana ancora senza nome
Il corpo trovato la scorsa settimana ancora senza nome
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLZANO, 20 MAR - In merito al ritrovamento di un corpo nel fiume Isarco, la scorsa settimana, la procura di Bolzano comunica che l'autopsia ha escluso lesioni o traumi evidenti. Le indagini stanno proseguendo per l'identificazione del cadavere, anche con il confronto dei numeri di serie sulle protesi con quelle impiantate su persone recentemente scomparse. La salma in forte stato di decomposizione era stata ripescata giovedì dal fiume Isarco. Il corpo era stato avvistato da alcuni operai impegnati nel cantiere del Tunnel del Brennero. Sul posto erano intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco che hanno recuperato la salma che verosimilmente da molti mesi era in acqua. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Portogallo: a 50 anni dalla Rivoluzione dei Garofani le foto di Alfredo Cunha raccontano la storia

Le notizie del giorno | 23 aprile - Serale

Il Parlamento europeo approva il divieto sui prodotti realizzati con lavoro forzato