EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Dopo anticipo di primavera,torna maltempo con pioggia e neve

Minime vicino allo zero in pianura. Giovedì di nuovo soleggiato
Minime vicino allo zero in pianura. Giovedì di nuovo soleggiato
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 14 MAR - Dopo un ingannevole assaggio di primavera o quasi estate, torna la neve ed un deciso calo delle temperature, ma al Nord-Ovest non basteranno a 'vincere' la siccità. Secondo le previsioni de iLMeteo.it, con l'ingresso di una perturbazione atlantica associata ad aria fredda in quota, avremo in giornata maltempo al Nord in spostamento verso il Centro, da domani anche verso il Sud. Il passaggio di questa perturbazione sarà veloce, ma entro giovedì mattina riporterà vivido il ricordo dell'inverno, con minime che localmente torneranno a sfiorare gli zero gradi in pianura. Nel dettaglio, oggi avremo il maltempo più intenso, con diffuse nevicate dalle Alpi lombarde verso le Dolomiti e l'arco alpino orientale in generale; sono previsti anche 30 cm di neve fresca oltre i 1200-1400 metri, una boccata di ossigeno contro la siccità. Dal pomeriggio di oggi purtroppo, però, la pioggia e la neve scapperanno verso Est, colpendo solo il Triveneto ed abbandonando il siccitoso Nord-Ovest Per avere un'idea della siccità che ha colpito il Nord, basti pensare alla Lombardia, dove manca il 70% della neve che cade in inverno. Nella giornata di domani la perturbazione raggiungerà il Sud, con rovesci e temporali e un sensibile calo termico: sono attese raffiche di Maestrale fino a 70-80 km/h con mari molto mossi o localmente agitati al Centro-Sud, anche nello Stretto di Sicilia. Al Nord avremo un diffuso miglioramento salvo un calo delle minime e residui piovaschi in Romagna. Da giovedì il tempo potrebbe tornare soleggiato e mite su tutta l'Italia. Nel dettaglio: Martedì 14. Al nord: migliora al Nordovest, maltempo al Nordest. Al centro: rovesci su Toscana, Umbria e Lazio. Al sud: peggiora in serata su Campania e Calabria tirrenica. Mercoledì 15. Al nord: soleggiato e ventoso. Al centro: veloci piogge sul medio adriatico, tanto vento. Al sud: spiccatamente instabile, venti forti. Giovedì 16. Al nord: bel tempo con clima mite di giorno. Al centro: bel tempo. Al sud: soleggiato. Tendenza: sole dappertutto per tutto il weekend. Clima anche caldo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: nuovi aiuti dagli Stati Uniti, il G7 valuta di finanziare Kiev con i beni russi

Papua Nuova Guinea: frana provoca oltre cento morti

Guerra a Gaza: l'Italia stanzia 5 milioni di euro per l'Unrwa