Calenda, Bonaccini banale e Schlein non ha detto nulla

Non abbiamo le stesse idee sul 90% dell'agenda politica
Non abbiamo le stesse idee sul 90% dell'agenda politica
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 14 MAR - "La verità è che Elly Schlein nella sua relazione non ha detto nulla". e che in assemblea l'intervento di Stefano Bonaccini "è stato una seduta di training autogeno, ha detto cose di una banalità sconvolgente". Così il leader di Azione Carlo Calenda a SkyTg24. "Non c'è un argomento che non sia la retorica nel quale Bonaccini è d'accordo con Schlein. La Primavera di Schlein? La sua posizione è una riedizione di tutti i segretari Pd fino ad oggi, incapaci di prendere un posizione sulle cose. La primavera si fa sulle cose", ha proseguito Calenda . "A Bonaccini dico: i termovalorizzatori li vuoi o no? I rigassificatori? Industria 4.0? Qual è la linea del Pd? Su che collaboriamo se la Schlein prima di diventare segretario ha detto le stesse cose del Movimento 5 stelle? Così noi non ci stiamo. Si fa politica per mettersi uno contro l'altro, per arrivare al governo e non governare? Non voglio la riedizione del giorno della marmotta, in cui ci si mette insieme e poi non si riesce a governare". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nelle acque siciliane va in scena l'esercitazione della Nato Dynamic Manta

Le notizie del giorno | 27 febbraio - Serale

Polonia, gli agricoltori protestano a Varsavia: "Uscire dal Green Deal dell'Ue"