Romeo, Russia sta creando una bomba migratoria contro l'Europa

Non è solo un problema italiano ed europeo, va coinvolta la Nato
Non è solo un problema italiano ed europeo, va coinvolta la Nato
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 13 MAR - "La Russia sta creando una vera e propria 'bomba migratoria' per mettere in difficoltà l'Europa". Lo afferma il capogruppo della Lega al Senato, Massimiliano Romeo, in un'intervista a Libero, in cui osserva che "la realtà dei fatti porta a far capire, anche a chi non aveva avuto responsabilità di governo, che il fenomeno migratorio è complesso. Il nostro obiettivo è quello di disincentivare le partenze, riducendo così il numero dei morti, ma è evidente che da soli non ce la possiamo fare. Non dimentichiamo poi che anche solo rispetto a un paio d'anni fa stiamo vivendo una situazione geopolitica diversa". Il riferimento è "non solo" alla guerra in Ucraina, "ma anche alla situazione che si sta vivendo in alcune zone del Nord Africa, dove si intrecciano gli interessi di Turchia, Russia, Cina, Iran...". "Mi pare evidente che, ad esempio, la Russia possa avere l'interesse a destabilizzare quell'area geografica per moltiplicare i flussi migratori e mettere in difficoltà i Paesi europei che si sono schierati contro di lei nella guerra con l'Ucraina" dice Romeo, secondo cui "se a un certo punto dovesse incendiarsi la situazione politica nel Nord Africa. Sarebbe un disastro per l'Europa e soprattutto per l'Italia che è in prima linea nel Mediterraneo". "Non può essere un problema solo italiano e forse nemmeno europeo - aggiunge -. È arrivato il momento di coinvolgere anche l'Alleanza atlantica" e "serve subito un piano che da un lato stabilizzi la situazione geopolitica in Africa e dall'altro presidi il Mediterraneo e blocchi le partenze". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Italia, Senato vota su gruppi pro vita nei consultori: polemiche su aborto in decreto Pnrr

Ungheria, l'opposizione: "Orbán spende i soldi pubblici in campagne di diffamazione"

Gaza, contati 283 corpi nella fossa comune all'ospedale Nasser di Khan Younis