EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Corteo anarchici: in piazza a Torino c'era anche Askatasuna

Gli inquirenti hanno rilevato la presenza di 40 attivisti
Gli inquirenti hanno rilevato la presenza di 40 attivisti
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 13 MAR - In piazza a Torino, lo scorso 4 marzo durante una manifestazione in solidarietà ad Alfredo Cospito, a quanto si apprende da fonti autorevoli, ci sarebbero stati anche attivisti dei centri sociali appartenenti all'area dell'Autonomia. Dalla visione dei filmati infatti sarebbe stato rilevato dagli investigatori della Digos che una quarantina, tra leader e militanti di Askatasuna, hanno partecipato anche loro al corteo anarchico. La loro presenza sarebbe stata rilevata anche nei luoghi dove si sono registrati episodi di violenza e danneggiamenti diffusi, dall'inizio fino alla fine del corteo, quando si è poi sciolto a Radio Blackout. Continua così il lavoro degli inquirenti per identificare gli autori dei disordini. La Digos sta ora cercando di analizzare i singoli frame per riconoscere tutti i responsabili e corresponsabili delle condotte delittuose. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Berlusconi e l'Europa: un anno dalla scomparsa di un leader che ha spiazzato l'Ue

La Borsa di Mosca abbandona il dollaro e l'euro: la Russia risponde alle sanzioni Usa

In Qatar fioriscono le iniziative a chilometro zero