EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Investì uomo sulla A12, condannata per omicidio stradale

Fermato in stazione a Modena dai carabinieri
Fermato in stazione a Modena dai carabinieri
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 09 MAR - È stata arrestata e portata in carcere dove dovrà scontare una condanna di due anni e otto mesi, divenuta definitiva, per omicidio stradale. La donna, una 47enne residente nell'Appennino Reggiano, investì un uomo di 52 anni originario della provincia di Genova, il quale perse la vita. Dagli esami tossicologici si scoprì in seguito che la donna stava guidando sotto l'effetto di alcol e sostanze stupefacenti. La vicenda risale alla sera del 19 dicembre 2018 sulla A12, ad un chilometro dal casello di Rapallo dove ci fu un maxi tamponamento che coinvolse sette veicoli. Il 52enne, che era alla guida di un furgoncino col quale trasportava medicinali, decise di scendere per prestare i primi soccorsi alle vittime dell'incidente, ma venne travolto dalla donna che sopraggiungeva con la sua auto a grande velocità. La 47enne è stata condannata dal tribunale di Genova e si è vista revocare la patente di guida. Dopo il rigetto del ricorso della Corte Suprema di Cassazione, le pena è divenuta esecutiva e la donna è stata portata in carcere dai Carabinieri di Castelnovo ne' Monti che hanno eseguito l'ordine di carcerazione. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Europei, vola la Germania. Pari Scozia-Svizzera e Croazia-Albania

Grecia, un grave incendio divampa nei pressi di Atene

Premierato e Autonomia, cosa sono: elezione del premier, iter costituzionale e poteri delle Regioni