EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Criminalità: Vallone(Dia), le mafie sono sempre più digitali

Direttore, soldi trasferiti senza registrazione
Direttore, soldi trasferiti senza registrazione
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - UDINE, 09 MAR - "Le mafie e in genere la criminalità organizzata sono sempre più digitali e vanno sempre più nello spazio virtuale, i soldi non si muovono più nelle valigie come accadeva un tempo e neppure con i conti correnti, ma con la moneta elettronica o con nuovi strumenti di trasmissione grazie ai quali è possibile spostare milioni e milioni di euro da un continente a un altro senza che ci sia alcun tipo di registrazione". Lo ha detto Maurizio Vallone, dirigente generale della Polizia e direttore della Direzione investigativa antimafia, a margine del convegno "Tecnologie emergenti per il contrasto alla criminalità organizzata", promosso dall'ateneo friulano. "Le forze dell'ordine italiane sono le più preparate del mondo nel contrasto alla criminalità organizzata - ha aggiunto Vallone - ma è chiaro che a ogni sfida corrisponde la necessità di adeguarsi e siamo qui all'interno di un'università proprio perché dobbiamo creare una stretta alleanza con chi ha conoscenze e competenze in questo mondo nuovo del digitale e dell'informatica, per unirle all'esperienza e all'expertise delle forze dell'ordine italiane nel contrasto alla criminalità organizzata. Dal match di queste competenze - ha concluso - riusciremo sicuramente a trarre elementi importanti per la lotta alla criminalità organizzata". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cipro, cinquant' anni dopo l'invasione turca del 1974 che portò alla spartizione del Paese

Le notizie del giorno | 17 luglio - Serale

Parigi 2024, la sindaca Hidalgo nuota nella Senna alla vigilia delle Olimpiadi