EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Corriere droga con minivan, la moglie e sei figli minorenni

Arrestato da Gdf Messina al porto, trasportava 3,6 kg di cocaina
Arrestato da Gdf Messina al porto, trasportava 3,6 kg di cocaina
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MESSINA, 09 MAR - Per tentare di passare inosservato ed eludere i controlli viaggiava su un minivan con la moglie e i sei figli minorenni. Ma il sistema adottato non è bastato ad evitare l'arresto, da parte della Guardia di finanza di Messina, a un corriere della droga, che trasportava 3,6 chilogrammi di cocaina. A permettere di scoprirlo è stato il fiuto del cane Urban durante il controllo di un minivan appena sbarcato a Messina da un traghetto proveniente dalla costa calabra. A bordo c'era una coppia con al seguito i loro sei figli minorenni. Durante una perquisizione i finanzieri hanno trovato tre panetti contenenti oltre 3,6 chilogrammi di cocaina, nascosti in un vano naturale del mezzo, ricavato tra tetto ed il suo rivestimento. Secondo stime della Guardia di finanza lo stupefacente avrebbe potuto fruttare oltre 700.000 euro. Sulla base delle risultanze investigative, l'indagato è stato dichiarato in arrestato, in flagranza di reato, per traffico di sostanze stupefacenti e condotto nella casa circondariale di Gazzi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Yemen: attacco di Israele contro Hodeida, morti e feriti nella città controllata dagli Houthi

Guerra a Gaza: decine di morti nel campo di Nuseirat, la Nuova Zelanda contro Israele

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace