EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

A Ferrara la scritta 'Ebreo' a fianco di un negozio

Il sindaco, 'gravità assoluta, già attivati per cancellazione'
Il sindaco, 'gravità assoluta, già attivati per cancellazione'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 09 MAR - "Un gesto di gravità assoluta che offende l'intera città e la sua storia. Ci siamo attivati per la rimozione delle scritte e per segnalare agli organi competenti l'accaduto, sperando che i responsabili siano individuati e severamente puniti". Così il sindaco di Ferrara Alan Fabbri dopo che in città è comparsa una scritta 'Ebreo' con la freccia rivolta alla vetrina di un negozio. "Non lasceremo che questo gesto possa gettare discredito sulla città. Ringrazio chi ha prontamente segnalato l'accaduto, consentendoci di intervenire tempestivamente. La miglior risposta all'imbecillità degli autori - ha aggiunto Fabbri - è nella mobilitazione immediata e nella condanna collettiva, per soffocare la follia di chi vorrebbe riportare le nostre terre a situazioni che richiamano periodi bui. Esprimo la mia vicinanza al titolare del negozio e la solidarietà a tutta la comunità Ebraica di Ferrara, con cui stiamo lavorando, con grande impegno comune, per promuovere la straordinaria tradizione e cultura ebraica che è patrimonio della nostra città e della nostra storia, in ogni campo", ha concluso il sindaco. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La crisi immobiliare colpisce la Grecia, i prezzi delle case sono aumentati dell'11 per cento

Francia, Macron rassicura la Nato sugli impegni per l'Ucraina: dilemma maggioranza e primo ministro

Le notizie del giorno | 12 luglio - Serale