EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Autonomia: Galvagno, a Calderoli mostrerò ticket aereo 600 euro

Presidente Assemblea a Roma per incontro con ministro
Presidente Assemblea a Roma per incontro con ministro
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PALERMO, 07 MAR - "Ho sentito il presidente del Consiglio regionale della Sardegna, Michele Pais, mi ha detto che ha pagato 140 euro il volo per Roma, dove giovedì ci sarà l'incontro dei presidente dei Consigli con il ministro Calderoli sull'autonomia differenziata. Gli ho girato il biglietto che ho acquistato io: è costato 600 euro, e non è Pasqua e neppure Capodanno. Mostrerò il biglietto a Calderoli". Così il presidente dell'Assemblea regionale siciliana, Gaetano Galvagno, conversando con l'ANSA a Palazzo dei Normanni. Proprio questo pomeriggio all'Ars è in programma il dibattito parlamentare sul disegno di legge per l'autonomia differenziata, che nei giorni scorsi ha avuto il via libera dalla Conferenza delle Regioni. Il tema si lega con quello dell'insularità, principio inserito, alla fine della scorsa legislatura in Costituzione, ma bisogna ancora definire i contenuti. "In bilancio lo Stato, nell'ultima manovra, ha stanziato per l'insularità 100 milioni di euro - aggiunge Galvagno - Si tratta di una somma che non servirebbe neppure a calmierare, introducendo un cap, i prezzi dei voli aerei dalla Sicilia verso il resto del Paese". Sull'autonomia differenziata, Galvagno lancia un appello alle opposizioni all'Ars: "Dobbiamo cercare soluzioni in modo tempestivo, mi piacerebbe poter arrivare a Rona, all'incontro con Calderoli, con una proposta. Non servono sfogatoi o dibattiti incentrati su accuse sterili. Mi auguro che tutte le forze politiche esprimano il proprio punto di vista, facendo proposte sostenibili e valide, senza scrivere libri dei sogni solo per buttare fumo negli occhi dei siciliani". "Dopo l'incontro con Calderoli - prosegue il presidente dell'Assemblea siciliana - probabilmente torneremo in aula a confrontarci". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: colloqui in stallo, "catastrofe igienico-sanitaria"

Germania-Scozia 5 a 1, i padroni di casa vincono il match di apertura degli Europei Uefa 2024

Ucraina, Stoltenberg: "Ancora non c'è accordo sui finanziamenti a lungo termine"