Tajani, Berlusconi uomo di pace ed è molto deluso da Putin

Tutti sanno che è ragionevole, sta dalla parte dell'Occidente
Tutti sanno che è ragionevole, sta dalla parte dell'Occidente
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ABU DHABI, 04 MAR - "Che Berlusconi sia una persona ragionevole lo sanno tutti, è sempre stato un uomo di pace. Berlusconi sta dalla parte dell'Occidente". Lo ha dichiarato il vicepremier e ministro degli Esteri, Antonio Tajani, parlando con i giornalisti ad Abu Dhabi e commentando le lodi dell'omologo russo Sergey Lavrov alla "ragionevolezza" del leader di Forza Italia. "Berlusconi è rimasto molto deluso da Putin, voleva che continuasse lo spirito di Pratica di Mare, che si continuasse ad avere la Cina come grande competitor - ha aggiunto Tajani -. Voleva portare la Russia verso l'Occidente, c'era riuscito bloccando anche l'invasione della Georgia con Sarkozy". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Portogallo: oltre 200mila elettori alle urne per il voto anticipato

Gaza: delegazioni al Cairo per il cessate il fuoco, accuse all'Idf per i civili morti nella Striscia

Ucraina, salgono a dieci le vittime nell'attacco russo a un condominio di Odessa