Coniugi trovati morti in casa, su corpi ferite arma da fuoco

Nel casolare nel Brindisino non è stata trovata arma del delitto
Nel casolare nel Brindisino non è stata trovata arma del delitto
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BRINDISI, 01 MAR - Due coniugi, entrambi di circa 60 anni, sono stati ritrovati morti nell'abitazione in cui vivevano, nel piccolo borgo di Serranova, frazione di Carovigno (Brindisi). Intervengno i carabinieri. Sui corpi di entrambe le vittime ci sono ferite provocate da arma da fuoco. Gli investigatori - a quanto si apprende - ipotizzano si tratti di un duplice omicidio. A chiamare i carabinieri sarebbe stato il fratello dell'uomo preoccupato perché non lo sentiva da qualche ora. Sul posto c'è anche il medico legale per una prima ispezione cadaverica. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Come viene visto l'attacco a Israele in Iran?

Vendetta, geopolitica e ideologia: perché l'Iran ha attaccato Israele

Gaza, Hamas rifiuta la proposta israeliana di cessate il fuoco e difende Teheran: Attacco meritato