Ucraina: ottiene cittadinanza italiana e giura oggi a Bari

Sposata con un italiano e vive in città da dieci anni
Sposata con un italiano e vive in città da dieci anni
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BARI, 24 FEB - In un giorno particolare per il popolo ucraino, a un anno dall'inizio del conflitto con i russi, Oksana Hobush, nata in Ucraina e sposata con un barese, ha ricevuto la cittadinanza italiana a Bari, città in cui vive da dieci anni e dove ha ottenuto la residenza nel 2017. Oksana ha giurato dinanzi al sindaco Antonio Decaro. "Dallo scorso 24 febbraio le nostre vite si sono fermate - ha detto Oksana - è una tragedia indicibile e speriamo solo che la pace arrivi presto". "Il dolore per tutto quello che sta succedendo al nostro popolo è sempre dentro di me. La speranza è che tutto finisca il prima possibile e che la guerra non arrivi nelle case di nessun altro". "Questo - ha evidenziato Decaro - è un giorno particolare per l'Ucraina, per l'Europa e per la democrazia. Il 24 febbraio del 2022 tutta l'Europa si è risvegliata in guerra ed è stato come tornare indietro di 70 anni e provare quella paura che fino ad oggi avevamo sentito ascoltando i racconti dei nostri nonni o leggendo libri di storia. Noi oggi però a quella guerra non vogliamo lasciare spazio e, come abbiamo provato a fare in questi mesi, cerchiamo di mandare un messaggio di pace e di speranza, da qui, dalla città di San Nicola che da stamattina risuona delle preghiere delle sorelle e dei fratelli ucraini nella cripta della Basilica". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sudan, un anno di guerra: donatori a Parigi, Germania promette milioni di aiuti

Le notizie del giorno | 15 aprile - Serale

Portogallo, i giovani votano destra: il peso del partito Chega! verso le elezioni europee