EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Gualtieri, statua Garibaldi restituita a città nel suo splendore

Dopo 5 anni restauro monumento Gianicolo, presenti pronipoti
Dopo 5 anni restauro monumento Gianicolo, presenti pronipoti
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 23 FEB - Dopo 5 anni la statua di Garibaldi viene restituita ai cittadini della Capitale. Dopo il fulmine che colpì il monumento di Giuseppe Garibaldi al Gianicolo nel 2018, oggi il sindaco di Roma Roberto Gualtieri ha presentato il restauro: "Adesso Garibaldi è in tutto il suo splendore. È un piacere straordinario vedere la conclusione dei lavori. Voglio ringraziare la squadra, i restauratori, la ditta, la Sovrintendenza. Era una ferita vedere questo monumento così importante e bello chiuso dalle transenne per anni. Noi ci siamo subito mossi per accelerare. È stato un lavoro complesso perché è stata inserita anche una gabbia di Faraday ma è stato realizzato nei tempi previsti, 6 mesi sono tempi contenuti'', ha detto il sindaco. Alla cerimonia hanno partecipato anche dei pronipoti dell'eroe, Giuseppe (76 anni) e Annita (80), assieme al sovrintendente capitolino ai Beni culturali, Claudio Parise Presicce e i pronipoti di Garibaldi Annita Garibaldi Jallet e Giuseppe Garibaldi. I lavori di restauro sono partiti nel luglio 2022 e hanno provveduto al consolidamento del basamento, il restauro e la manutenzione delle superfici in bronzo inserendo anche il sistema di protezione per le scariche atmosferiche. ''Siamo molto contenti - ha detto il sindaco - Adesso ci occuperemo del monumento di Anita e dell'ossario con il Pnrr, due tasselli importanti che concluderemo insieme ad altri interventi ordinari come quelli sul Fontanone dell'Acqua Paola, il Faro e il Cannone. L'obiettivo è riqualificare tutto questo luogo unico, di una bellezza straordinaria che è diventato un museo a cielo aperto e ci ricorda una delle pagine più importanti della nostra storia che onora l'Eroe dei due mondi e la sua Anita. La figura di Garibaldi va oltre il suo ruolo concreto, parla di valori e principi di libertà e giustizia sempre attuali''. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turbolenza su un volo dal Qatar diretto in Irlanda: almeno 12 feriti

Guerra in Ucraina, salgono a 16 le vittime dell'attacco russo su un negozio a Kharkiv

Guerra a Gaza: razzi di Hamas contro Israele, sirene a Tel Aviv