EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Iv a Calenda, partito unico anche subito, problema è come

"Renzi? Gli è stato chiesto un passo indietro e lo ha fatto"
"Renzi? Gli è stato chiesto un passo indietro e lo ha fatto"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 17 FEB - "Renzi ha detto sia privatamente a Calenda che pubblicamente che siamo pronti a fare il partito unico anche subito. Il problema non è il se, né il quando. Ma il come". Lo scrivono in una nota Ciro Buonajuto e Alessia Cappello, portavoci nazionali di Italia Viva. "Calenda, nella sua veste di presidente della Federazione, ha convocato un incontro per il 27 febbraio. In quella sede ha comunicato che ci illustrerà le sue idee per il percorso già approvato dall'Assemblea di Italia Viva il 4 dicembre scorso. Dopo le proposte di Calenda, Italia Viva si riunirà di nuovo per procedere rapidamente in modo democratico e condiviso. Per noi non c'è nessuna divisione e indietro non si torna. Se questo dibattito sul partito unico serve a cancellare le polemiche sulle regionali, va bene. Se qualcuno invece si vuole tirare indietro rispetto alla creazione di un partito unico lo dica. Noi vogliamo andare avanti. Come ha sempre detto Renzi il partito unico e il nostro destino è la nostra destinazione. E non abbiamo cambiato idea. Un partito si fa con un processo politico, non con i tweet o i talk show: siamo pronti a confrontarci e lavorare con entusiasmo nelle sedi già decise dallo stesso Calenda". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia: sparatoria in Daghestan, sei agenti di polizia russi uccisi

La notte di mezza estate: origine, adattamento cristiano e celebrazioni in tutto il mondo

Grecia: gli esperti mettono in guardia i turisti dai rischi delle ondate di calore