EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Delmastro a pm, 'nessuna rivelazione, atto non secretato'

Sottosegretario depositerà una memoria difensiva in Procura Roma
Sottosegretario depositerà una memoria difensiva in Procura Roma
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 17 FEB - Nessuna rivelazione e l'atto non era secretato. E' quanto avrebbe sostanzialmente detto il sottosegretario Andrea Delmastro nel corso dell'interrogatorio svolto davanti ai pm di Roma nell'ambito dell'indagine che lo vede indagato per rivelazione e utilizzazione del segreto d'ufficio per la vicenda relativa all'intervento alla Camera del vicepresidente del Copasir Giovanni Donzelli sulla vicenda dell'anarchico Alfredo Cospito. In base a quanto si apprende Delmastro, difeso dall'avvocato Giuseppe Valentino, ha risposto a tutte le domande del procuratore Francesco Lo Voi al quale ha annunciato che a breve depositerà una memoria. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 20 maggio - Serale

Solidarietà e sconcerto: i politici dell'Ue si dividono sulla morte del presidente iraniano Raisi

Ucraina, raccolti 4 milioni di euro in Slovacchia per inviare munizioni a Kiev