EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

I giudici di Milano in camera consiglio per la sentenza Ruby ter

In aula tra gli imputati anche Marysthell Polanco
In aula tra gli imputati anche Marysthell Polanco
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 15 FEB - I giudici della settima penale di Milano si sono ritirati in camera di consiglio per emettere la sentenza nel processo milanese sul caso Ruby ter a carico di Silvio Berlusconi e altri 28 imputati. Tra due ore, ha spiegato il presidente del collegio Marco Tremolada, i giudici daranno indicazioni alle parti sulla tempistica del verdetto, che arriverà comunque in giornata. Due soli al momento gli imputati presenti: l'ex showgirl Marysthell Polanco e Simonetta Losi, la moglie del pianista di Arcore Danilo Mariani. "La mia vita in questi anni è stata un inferno. Spero che andrà bene. I giudici sono intelligenti e sento che andrà bene. Se andrà male parlerò - ha detto Marysthell Polanco in attesa della sentenza. "Io sono sempre positiva, se va male andrà bene e se va bene andrà bene". E ancora: "Dopo tanti anni finalmente è arrivato il momento. Non possono condannare una persona che non ha fatto niente. Come ha detto il mio avvocato non c'è l'evidenza - ha concluso - solo tutte chiacchiere e distintivo" (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Berlusconi e l'Europa: un anno dalla scomparsa di un leader che ha spiazzato l'Ue

La Borsa di Mosca abbandona il dollaro e l'euro: la Russia risponde alle sanzioni Usa

In Qatar fioriscono le iniziative a chilometro zero