EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Si fingono poliziotti, fermano auto e mettono a segno rapina

Nel Napoletano giù da un dirupo. Padre aveva lanciato allarme
Nel Napoletano giù da un dirupo. Padre aveva lanciato allarme
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 11 FEB - Prima lo hanno affiancato con un'auto scura, lampeggiante sul tetto. Poi, utilizzando una paletta, lo hanno invitato ad accostare. Indossando una pettorina con la scritta 'polizia' lo hanno minacciato con un'arma e poi si sono fatti consegnare circa 200 euro. Vittima, sull'asse mediano, nel Napoletano, un 21enne. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della tenenza di Sant'Antimo, la rapina è avvenuta verso l'una della scorsa notte, sull'asse mediano in direzione Napoli (altezza Aversa - Melito). E si indaga anche per un altro evento simile, verificatosi nell'area di Afragola. Intorno alle 2.30, due sconosciuti, utilizzando lo stesso modus operandi, avrebbero rapinato un secondo automobilista in via Sportiglione. Anche in questo caso indagini in corso. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Grecia respinge le accuse di brutalità contro i migranti, inclusi i presunti abbandoni in mare

Serbia, si torna a discutere di un'enorme miniera di litio di Rio Tinto a Jadar

Le notizie del giorno | 17 giugno - Serale