Incidenti montagna: morto scialpinista travolto da una valanga

A Livigno, vittima spinta in un canale dalla massa di neve
A Livigno, vittima spinta in un canale dalla massa di neve
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - LIVIGNO, 11 FEB - Un uomo di 48 anni ha perso la vita travolto da una valanga, mentre stava facendo sci d'alpinismo a Livigno (Sondrio). Da una quota di circa 2600 metri è stato spinto dalla massa di neve fino ai 1850 metri dove è stato ritrovato in un canale nella zona ai piedi del Monte Motto. Sul posto i tecnici del Soccorso alpino e l'elisoccorso, unitamente ai militari del Sagf della Guardia di finanza. I tecnici hanno effettuato la bonifica dell'area, anche con artva e unità cinofila, per escludere la presenza di altre persone. L'intervento è terminato con il rientro delle squadre, intorno alle 14. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Migranti, ostello Hope: dove finiranno in Ruanda i richiedenti asilo deportati dal Regno Unito

Venezia: parte il ticket da 5 euro, chi paga e chi no

Guerra in Ucraina: Kiev ha usato missili a lungo raggio Atacms degli Stati Uniti