EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Barilla sempre più al femminile, manager donne sono il 40%

Nel biscottificio di Novara scienziate ed esperte di tecnologia
Nel biscottificio di Novara scienziate ed esperte di tecnologia
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

ANSACOM PEZZO PER LA RETE (ANSA) - MILANO, 11 FEB - Con oltre il 40% degli executive e dei manager donne, la valorizzazione della leadership femminile rappresenta per Barilla uno dei capisaldi per la crescita del gruppo. Lo stabilimento di Novara, sotto una guida femminile, produce 55mila tonnellate di biscotti all'anno: ogni giorno, scienziate ed esperte di tecnologia alimentare sfornano circa due milioni di dolci, con un impegno quotidiano nell'ottimizzazione dei processi produttivi, nella progettazione di nuove ricette e nella selezione di ingredienti sicuri e di qualità. In occasione della Giornata internazionale delle Donne e delle ragazze nella scienza, Federica Massari, Director Plant Barilla di Novara, spiega che "in azienda ci sono macchine progettate da ingegneri donne, prodotti ideati da colleghe della Ricerca & Sviluppo e anche in stabilimento abbiamo capiturno donna e operatrici". L'approccio scientifico "ci aiuta a guidare il cambiamento, a trovare soluzioni creative, a eliminare il classico 'abbiamo sempre fatto così', dimostrando che le cose si possono fare anche in modo diverso", sottolinea Chiara Cremonesi, Quality and Technology Manager Plant Barilla di Novara. "Le donne hanno sempre più ruolo attivo e una donna che si sviluppa in ambito scientifico non è più l'eccezione come in passato. È dunque essenziale - aggiunge Cremonesi - la solidarietà femminile, donne consapevoli che si supportano a vicenda e che attraverso la condivisione della propria esperienza guidano chi si è approcciato da poco al mondo scientifico". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Julian Assange è libero e ha lasciato il Regno Unito: ha patteggiato con la giustizia Usa

Le notizie del giorno | 25 giugno - Mattino

Elezioni in Francia, lo scenario di un governo di minoranza del Rassemblement National