EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Saman: via processo, cartelli e attivisti fuori dal tribunale

'Lotta e giustizia per lei'. Imputati sono cinque familiari
'Lotta e giustizia per lei'. Imputati sono cinque familiari
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 10 FEB - Associazioni e attivisti sono presenti fin dal mattino presto fuori dal tribunale di Reggio Emilia, a fare da "scudo" alla memoria di Saman Abbas, chiedendo giustizia per la 18enne pachistana uccisa a Novellara nella notte tra il 30 aprile e il primo maggio 2021. Oggi inizia in Corte di assise il processo per cinque familiari della ragazza che rifiutò un matrimonio combinato: lo zio Danish Hasnain, i cugini Ikram Ijaz e Numanhulaq Numanhulaq, il padre Shabbar Abbas e la madre Nazia Shaheen, accusati di concorso in omicidio. I genitori si trovano in Pakistan, Abbas agli arresti, la madre ancora latitante ed è probabile che oggi i difensori ne chiedano lo stralcio. All'esterno del tribunale sono presenti striscioni e cartelli. "Saman nel cuore e nelle lotte", si legge su quello di 'Non una di meno'. Altri intonano cori chiedendo giustizia per la giovane, il cui cadavere è stato trovato in un casolare, vicino a casa, a metà dello scorso novembre: era stata cercata invano per un anno e mezzo. Diverse associazioni saranno parte civile: tra queste, già costituite, Penelope (che tutela familiari e amici di persone scomparse) e Ucoii, Unione delle comunità islamiche italiane. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Georgia: la presidente Zourabichvili pone il veto alla 'legge russa'

Nuova Caledonia: sesta vittima durante le proteste, perché Parigi accusa l'Azerbaijan

Maltempo in Europa: inondazioni in Germania, Scholz annulla comizio elettorale