Patteggia condanna a Terni per diffamazione a Ilaria Cucchi

Indagine partita dopo un commento su Facebook
Indagine partita dopo un commento su Facebook
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TERNI, 10 FEB - Due mesi e venti giorni di reclusione, pena sospesa, oltre a 220 euro di multa, è la condanna per avere diffamato Ilaria Cucchi, con un commento sul web, patteggiata davanti al giudice unico di Terni da una ternana di 72 anni. La pena è stata sospesa. Il commento riguardava un articolo dal titolo "Ilaria Cucchi assolta, definì 'sciacallo' Matteo Salvini", postato sul social anche da Vittorio Sgarbi. E proprio sotto il post del politico e critico d'arte, la ternana di 72 anni aveva commentato: "Veramente lo sciacallo è lei". Era il 15 marzo del 2021 e a quel commento aveva fatto seguito la denuncia per diffamazione da parte di Ilaria Cucchi e il procedimento penale a carico della ternana. Nel procedimento penale Ilaria Cucchi si è costituita parte civile, assistita dagli avvocati Fabio Anselmo e Marco Francescangeli, del foro di Terni, mentre l'imputata è stata difesa dall'avvocato Marco Tudisco. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'esercito israeliano a Ramallah e Betlemme. Arresti e morti in Cisgiordania e a Gaza

Riuscirà la Macedonia del Nord a eliminare il carbone entro il 2030? Più fondi per l'energia pulita

Usa, nuove accuse contro Hunter Biden per reati fiscali: "Vita stravagante senza pagare le tasse"