Inverte marcia in autostrada, una donna morta, altra è grave

Sulla A34 vicino a Trieste. Altre tre persone seriamente ferite
Sulla A34 vicino a Trieste. Altre tre persone seriamente ferite
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VILLESSE, 09 FEB - Una donna, di 82 anni, è morta mentre un'altra, di 45 anni, è rimasta gravemente ferita in un incidente stradale avvenuto questa mattina lungo l'autostrada A34, a Villesse (Gorizia). A causare il sinistro è stata l'anziana, che alla guida di un un'utilitaria ha invertito improvvisamente il proprio senso di marcia, dirigendosi contromano e provocando uno scontro frontale. La 45enne viaggiava invece su un veicolo di grossa cilindrata, con targa serba, che procedeva regolarmente, in direzione Villesse. Altre tre persone, tra cui un ragazzo di 16 anni, che occupavano l'auto assieme alla 45enne, sono rimaste ferite in maniera seria ma non sarebbero in pericolo di vita. Secondo quanto informa la concessionaria autostradale, lo scontro è avvenuto poco prima del piazzale della barriera che connette la A34 con la A4. Il tremendo urto è avvenuto poche decine di secondi dopo l'inversione di marcia. L'anziana, che risiede in zona, si era appena immessa in autostrada dall'innesto dei centri commerciali. Giunta in prossimità della barriera di Villesse, da cui ci si immette unicamente in A4, la donna ha improvvisamente invertito il senso di marcia, probabilmente dopo essersi accorta di avere sbagliato direzione. Secondo quanto si apprende, l'anziana è deceduta all'istante, mentre l'altra donna, in condizioni critiche, è stata portata in elicottero all'ospedale di Udine. Gli altri tre feriti sono stati soccorsi da altre due ambulanze inviate sul posto dalla Sores Fvg, oltre ai primi due mezzi che erano giunti nell'immediatezza della chiamata di emergenza. Sul posto sono intervenuti i sanitari della Sores Fvg, i vigili del fuoco, la polizia stradale, il personale di Autovie Venete e i mezzi di soccorso meccanico. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina, le Nazioni Unite: ancora più di dieci milioni di sfollati

Mosca dipinge la presa di Avdiivka come un trionfo, Kiev smentisce la cattura di centinaia di uomini

Morte di Navalny, la madre vede il corpo: "Vogliono che seppellisca mio figlio in segreto"