Cospito: Renzi, distrazione per non parlare dei problemi reali

Ceto medio abbandonato dal governo Meloni
Ceto medio abbandonato dal governo Meloni
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 07 FEB - "La politica italiana continua intanto a occuparsi di distrazioni di massa. Come ho raccontato a Milano si parla sempre di questioni secondarie come i Rave party, i Pos, i cinghiali, le cavallette, i Donzelli: tutto, pur di non occuparsi dei problemi reali. Soprattutto di quelli del ceto medio, il vero abbandonato dalle politiche della Meloni. Del resto questo Governo ha tolto 890 milioni di € dal bilancio dello Stato per darli alle società di Serie A nello stesso atto in cui faceva aumentare la benzina ma nessuno ha detto niente. Anche perché quasi tutti gli editori di questo Paese hanno una squadra di calcio e quindi nessuno fiata". Lo scrive il leader di Iv Matteo Renzi nella e-news ai militanti. "Nel frattempo il calcio italiano - prosegue Renzi - perde posizioni rispetto a quello inglese e non solo a quello inglese, e i migliori giocatori se ne vanno nei campionati dove gli stipendi si pagano grazie ai diritti televisivi e non grazie agli emendamenti del senatore Lotito. Ma quasi nessuno ha il coraggio di dirlo. Fortunatamente noi siamo quelli del quasi", conclude Renzi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sidney, accoltellamento in Chiesa: "Estremismo religioso". Stabili le condizioni dei feriti

Guerra in Ucraina, Mosca avanza sul fronte orientale. Zelensky: "alleati ci difendano come Israele"

"L'Europa che vogliamo": ecco il progetto del Pd per le elezioni di giugno