EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Cospito: mozioni Pd-M5S, Delmastro si deve dimettere

"La rivelazione di notizie riservate dimostra sua inadeguatezza"
"La rivelazione di notizie riservate dimostra sua inadeguatezza"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 06 FEB - Due mozioni per chiedere le dimissioni del sottosegretario alla Giustizia Andrea Delmastro, considerato responsabile di aver rivelato "documenti riservati" del Dap al collega di partito Giovanni Donzelli (FdI) sulla vicenda dell'anarchico Alfredo Cospito, sono state presentate alla Camera dai gruppi del Pd-Avs e del M5S. Un sottosegretario non può essere sfiduciato come un ministro, ma può essere invitato a dimettersi, così come chiedono le due mozioni. Se passasse anche una sola delle due, il sottosegretario dovrebbe essere invitato a dimettersi. In caso di rifiuto la sua nomina potrebbe venire revocata dal Presidente della Repubblica sentito il presidente del Consiglio, d'intesa con il ministro interessato. I precedenti non mancano: dal caso dell'allora sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti Armando Siri, a quello dell'allora viceministro Vincenzo Visco coinvolto nel 2007 nella vicenda Unipol-Gdf. Nel caso di Siri ci fu la revoca della nomina da parte del Presidente della repubblica Sergio Mattarella. Nel caso di Visco, quest'ultimo dovette rimettere la delega sulla Guardia di Finanza. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni Europee 2024, dibattito candidati leader su bilancio, difesa comune e commercio con la Cina

Mandati d'arresto per Netanyahu e Gallant, l'Unione europea si divide

Israele sequestra attrezzatura Ap e blocca diretta su Gaza: ha usato la legge anti Al Jazeera