EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Cospito: Pg Torino, processo non riguarda 41 bis

"Non è vero che sta scontando 'un ergastolo ostativo'"
"Non è vero che sta scontando 'un ergastolo ostativo'"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 31 GEN - "La posizione processuale di Alfredo Cospito non ha nulla a che vedere con quella che viene chiamata impropriamente misura del 41 bis". Lo precisa da Torino il procuratore generale Francesco Saluzzo in una nota con cui interviene sui "resoconti estremamente inesatti" apparsi in questi giorni. Nel capoluogo piemontese Cospito è imputato nell'appello bis dell'inchiesta Scripta Manent e, come ricorda il magistrato, non è vero che sta scontando "un ergastolo ostativo o che sia già stato condannato al carcere a vita". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Spagna riconosce lo Stato di Palestina, le reazioni a Madrid

Arrestato in Italia il boss della mafia turca Baris Boyun accusato di terrorismo

Elezioni europee: come si svolgerà il dibattito in Eurovisione tra i candidati principali