EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Aerotaxi, scoperta a Olbia maxi evasione fiscale da 1,5 mln

GdF, non versate le tasse per i singoli passeggeri trasportati
GdF, non versate le tasse per i singoli passeggeri trasportati
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - OLBIA, 31 GEN - La Guardia di finanza dela Gruppo di Olbia ha scoperto una maxi evasione fiscale da 1,5 milione di euro in cui sono coinvolte 36 società di aerotaxi che operano all'aeroporto Costa Smeralda e che non avrebbero versato l'imposta erariale sui voli privati. I baschi verdi, guidati dal capitano Carlo Lazzari, hanno analizzato i dati relativi a circa 3.300 movimenti aerei che hanno interessato i circa 10.000 passeggeri transitati attraverso lo scalo aeroportuale olbiese, ricostruendo puntualmente tutti i voli effettuati da ogni singola società operante negli anni tra il 2017 e il 2020. Al termine dell'attività di polizia economico-finanziaria, denominata "Evasion in the sky II", è emerso che 36 società di aerotaxi, la gran parte di estrazione Comunitaria e le restanti extra Ue., non avevano ottemperato ai versamenti relativi al trasporto dei passeggeri, generando un debito complessivo verso l'erario pari a 1.486.810 euro, di cui 1.143.700 euro come imposta dovuta e 343.110 euro quale sanzione accessoria pari al 30% del dovuto ai sensi della normativa che regola il settore. In base alla normativa che disciplina la tassazione di auto di lusso, imbarcazioni ed aerei, infatti, i passeggeri che utilizzano aerei non di linea devono corrispondere alla compagnia che gestisce l'aerotaxi un'imposta pari a 100 euro per passeggero in caso di tragitto inferiore a 1.500 chilometri e 200 euro per percorrenze superiori. Importo che deve poi essere versato dalla compagnia aerea allo Stato. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cosa ha causato il crollo del ristorante Medusa a Maiorca?

Cosa pensano i georgiani della nuova legge sull'influenza straniera?

Ilaria Salis a processo senza catene a Budapest: giudice rivela indirizzo dove sconta i domiciliari