EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Clochard 37enne trovato morto sotto una pensilina a Lecce

Decesso sarebbe stato causato da una emorragia
Decesso sarebbe stato causato da una emorragia
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - LECCE, 30 GEN - Un clochard 37enne, originario del Marocco, è stato trovato morto questa mattina sotto una pensilina che aveva trasformato nel suo rifugio, nei pressi dell'ex City Terminal di Lecce, all'ingresso nord della città. A dare l'allarme è stato un passante. Il corpo non presenta ferite o contusioni. Il decesso, secondo i carabinieri, sarebbe sopraggiunto per una emorragia. Il corpo è stato portato all'ospedale Vito Fazzi di Lecce e il magistrato di turno che ha disposto un'ispezione esterna. Sul posto sono intervenuti, oltre ai carabinieri, anche il personale del 118 e l'assessora ai Servizi sociali del Comune, Silvia Miglietta. L'Associazione Pronto Soccorso dei Poveri nei giorni scorsi aveva sollecitato le istituzioni e la Chiesa di Lecce ad attivarsi per trovare un riparo dal freddo pungente a circa 70 persone senza fissa dimora. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Olimpiadi: tuffo nella Senna per la ministra dello Sport Oudéa-Castéra

János Bóka: "L'Europa deve avere rapporti diplomatici con la Russia"

Spagna: sette feriti nella festa a Pamplona, nessuno dalle corna dei tori